Archivi categoria: Eventi

sabato 24 marzo: Bicicinema + Earth Hour 2018

Doppio appuntamento culturale in bicicletta.
Ore 17 proiettiamo All American Boys 

Ore 19,30 partiamo tutti in bicicletta per Earth Hour 2018 

https://www.facebook.com/events/151661955650274/?ti=cl

Invitiamo tutti a venire in bicicletta allo spazio comunale di Forcella in via Vicaria Vecchia n. 23 Sabato 24 marzo ore 17 per il Cineforum in bicicletta dei Cicloverdi a cura di Manlio Converti per poi partecipare all’evento in bicicletta Earth Hour 2018 a cura di Teresa Dandolo coorganizzatrice e guida Cicloverdi 3387523019

Se qualcuno non ha la bici può prenotarla gratuitamente scrivendo a napoli@wwf.it

ALL AMERICAN BOYS 

Identità e Ruolo sociale sono al centro di questo film da Oscar. 

All American Boys parla della Passione per l’Italia e per la Bicicletta italiana, ma attraverso l’eterno conflitto identitario tipicamente protestante, che prevede un predestinato apparentemente perdente e sconfitto in partenza.

La storia ci vede nella parte dei cattivi vincenti e invidiati. Il mito italiano nel film viene sconfitto quando si accetta l’identità americana. A vincere però è la bicicletta italiana: una Masi Gran Criterium con gruppo Campagnolo Record, oggi da collezione.

Le dinamiche relazionali degli anni ottanta possono farci sorridere ma l’americanizzazione degli adolescenti di tutto il mondo è ormai un fatto.
A proposito: le gare disputate nel film sono la Indianapolis della bicicletta!

Vi raccomandiamo di venire in bicicletta soprattutto per poi partecipare all’evento “Earth Hour 2018”, insieme al WWF ed altre associazioni ambientaliste, che prevede anche momenti spettacolari fino al nostro meraviglioso lungomare.

ECCO IL PERCORSO EARTH HOUR 

Incontriamoci a piazza Municipio alle ore 20 dove saranno distribuiti ad ogni Ciclista dei gadget per il percorso di Earth Hour 2018.
Alle ore 20,30 palazzo San Giacomo si spegnerà e noi faremo insieme una foto ricordo di questo suggestivo momento.
Subito dopo partiremo insieme e risaliremo via Vittorio Emanuele fino agli spalti del Maschio Angioino per una seconda foto per Hearth Hour 2018.
Continueremo a salire attraverso via Santa Brigida per farci vedere a via Toledo.
Attraverso piazza Plebiscito e via Santa Lucia andremo direttamente a Castel dell’Ovo, che sarà il terzo monumento spento sotto il quale fotografarsi in gruppo.
A seconda dei tempi e della folla sul lungomare faremo un breve giro sulla pista ciclabile fino alla rotonda Diaz, per tornare alle 2110 sotto il Castel dell’Ovo per assistere allo spettacolo di fuoco e alla riaccensione delle luci.
L’evento Earth Hour 2018 terminerà ma nulla ci impedirà di continuare a pedalare insieme, decidendo la meta, anche solo per tornare a casa in bicicletta o in metropolitana/funicolare.

16-20 giugno 2018: bicibus per il Cicloraduno Nazionale FIAB di Ravenna

16-20 GIUGNO 2018: AVVICINAMENTO AL 30°

CICLORADUNO NAZIONALE

FIAB RAVENNA IN BICIBUS

 

Info: FIAB NAPOLI CICLOVERDI:

  • Sandro Buonaiuto 3937583400
  • Orsola Gagliardo 3332085190

16 GIUGNO, ore 8:00, partenza da Napoli (auto o bus); ore 12:00 arrivo a Pescara.

1^ Giorno (16-06-18) PESCARA – GIULIANOVA

  • Briefing a Piazza Salotto con i partecipanti del bicibus insieme agli amici delle FIAB Abruzzo.
  • Ore 15,00 giro per Pescara – passeremo per la cattedrale di San Cetteo, Ponte del Mare e Porto Fluviale per strada faremo visita a La Riserva del Borsacchio.
  • Arrivo a Giulianova visita del centro storico e poi verso i CALISCENDI della costa.
  • Cena in una taverna del porto dove assaggeremo i tipici Spaghetti alla giuliese,
  • Pernottamento a cura dei partecipanti.                                                                              km. 39,300 pianeggiante.

 

2^ Giorno (17-06-18) GIULIANOVA – CIVITANOVA MARCHE

  • Ore 08,30 partenza. (anticipata alle 8:00 in caso di alte temperature)
  • Arrivo ai confini del Molise attraverseremo il fiume Tronto, pedalando nella Riserva Naturale Sentina ed insieme alle FIAB MARCHE vedremo Grottamare e Cupramarittima pedalando in ciclabile lungo la costa.
  • Al porto peschereccio di san Benedetto faremo una sosta per uno snak veloce, per proseguire a Pedaso.
  • Arrivati a Civitanova vedremo Le mura che risalgono al XV secolo, intervallate da quattro Porte S.Paolo, Girone, Mercato e S.Angelo o Porta Marina, quest’ultima nota per la presenza di un cipresso nato all’interno della fascia merlata.
  • Cena nei presi di Lido Cluana, adiacente alla piazza XX Settembre, realizzato alle fine del 1800 con costruzioni in pieno stile liberty, successivamente ristrutturato e rimaneggiato nel periodo fascista. Degusteremo tipicità come le Foglie di salvia fritte e i Vincisgrassi                                 km 69,400 dislivello mt.150

3^ Giorno (18-06-18) CIVITANOVA MARCHE – SENIGALLIA

  • Ore 08.30 partenza (anticipata alle 8:00 in caso di alte temperature)
  • Pedaliamo per Porto Recanati, proseguiremo sulla costa e pedaleremo lungo i sentieri del Parco del Conero fino a giungere ad Ancona, punteremo al Duomo di San Ciriaco, splendida cattedrale romanico-bizantina a picco sul mare. Da questo, che è il punto più alto della città, scendendo verso il porto si incontrano l’armonica Piazza del Plebiscito, il parco del Passetto, la Chiesa di Santa Maria della Piazza per poi giungere all’Arco di Traiano e alla Mole Vanvitelliana.
  • Arrivati a Senigallia gireremo per le principali piazze della città: piazza Roma, dove troveremo il Municipio o la famosa fontana del Monc’, poi piazza Garibaldi dove si erige il Duomo di Senigallia.
  • Infine ci immettiamo in piazza Del Duca con la fontana dei Leoni e la straordinaria Rocca Roveresca, che prende il nome dai suoi committenti, i Della Rovere.
  • Cena, dal centro raggiungiamo il porto – banchina di Levante per gustare il brodetto senigalliese . Il brodetto è ormai presente in pochi ristoranti e, comunque, sarà necessaria la prenotazione. km 72,00 dislivello mt.220

 

4^ Giorno (19-06-18) SENIGALLIA – CATTOLICA

  • Ore 08.30 partenza (anticipata alle 8:00 in caso di alte temperature)
  • Pedaliamo per Fano qui vedremo Le Mura storiche e l’arco di Augusto e assaggeremo La Moretta fanese.
  • Giunti poi a Pesaro, facciamo un bel giro di ricognizione dentro e fuori le antiche mura, attraversando in sicurezza strade e quartieri in sella seguendo le linee della Bicipolitana.
  • Proseguiamo per il Monte San Bartolo.
  • Arrivati a Cattolica ceneremo con Risotto con le “poveracce” (vongole) piatto tipico della cucina romagnola.
  • Pernottamento a cura dei partecipanti.                                                                                 km 49,00 dislivello mt.149

 

5^ Giorno (20-06-18) CATTOLICA – RAVENNA

  • Ore 08.30 partenza (anticipata alle 8:00 in caso di alte temperature)
  • Percorriamo il litolare pedalando sulla Ciclovia Adriatica. A Riccione ci fermiamo all’orto botanico delle sabbie, per poi proseguire a Piazzale Roma.
  • Pedalando ancora sulla costa fino a Rimini ci fermiamo al Tempio Malatestiano.
  • Altra tappa obbligata è il Grand Hotel Rimini, dichiarato finalmente monumento nazionale nel 1994.
  • Attraverseremo Cervia con le sue saline e al Piazzale Salinari
  • Cena a Ravenna dove assageremo gli “orecchioni” (tortelli di magro giganti),ed i “gussoni” (panzarotti ripieni di verdure), e ci saluteremo brindando con un genuino Sangiovese di Romagna.
  • Pernottamento a cura dei partecipanti e pronti l’indomani per pedalare al 30° Cicloraduno 🙂   km 72,00 pianeggiante

 

Martedì 20 marzo: Seminario sulle ebike

Vogliamo affrontare il tema della conoscenza delle ebike o biciclette a pedalata assistita per darvi tutte le informazioni utili sia sull’uso che sulle normative italiane ed europee in particolare sulla posizione di FIAB in merito:
l’appuntamento è in sede FIAB Napoli CICLOVERDI  in Napoli via San Liborio 1 (citofono 1015) alle ore 19,00 di martedì 20 marzo con il seguente programma:

• Biciclette a pedalata assistita: la posizione della FIAB (Antonio Daniele)
• Perché la bicicletta e perché renderla elettrica (ing. Giovanni Miano);
• Come è fatta una E/Bike e quali problematiche commerciali affrontare (G. Miano);
• Categorie e modelli di E/Bike: quali scegliere secondo le nostre esigenze (G. Miano);
• Utilizzo e manutenzione ordinaria fai da te e straordinaria delle E/Bike (G. Miano);
• Come evitare i furti e danneggiamento delle nostre bici (G.Miano)
• Discussione

sabato 17 marzo: Seminario di aggiornamento – nuova legge quadro 2/2018

Luogo: PAN (Palazzo delle Arti Napoli) via dei Mille 60

sabato 17 marzo inizio ore 10,00

Seminario di aggiornamento alla luce della nuova “legge quadro” 2/2018

Le normative sulla mobilità ciclistica e sulla rete ciclabile nazione Bicitalia

Napoli – sabato 17 marzo 2018

Programma e finalità

Gli anni 2016 e 2017 sono stati caratterizzati da importanti novità normative e legislative nella pianificazione nazionale della mobilità ciclistica e da consistenti finanziamenti per il Sistema Nazionale Ciclovie Turistiche (SNCT). La rete Bicitalia e la rete Eurovelo, entrambe promosse da FIAB, sono state inserite nel Piano Nazionale Trasporti e Logistica (PNTL) e nel Piano Nazionale della Mobilita Turistica.

Nel luglio 2017 è stata emessa la Direttiva MIT 375 che definisce i criteri di pianificazione e gli standard di progettazione delle ciclovie del SNCT, dopo la stipula dei protocolli di intesa fra MIT, MIBACT e Regioni per le prime 10 ciclovie nazionali, finanziate con legge di stabilità 2016 e legge di bilancio 2017, oltre a fondi propri che dovranno mettere a disposizione le regioni firmatarie.

Il 15 febbraio 2018  è entrata in vigore la legge n. 2/2018 “Disposizioni per lo sviluppo della mobilità in bicicletta e la realizzazione della rete nazionale di percorribilità ciclistica”.

La legge definisce i compiti delle regioni nei prossimi due anni.

Il Comitato Tecnico Scientifico di Bicitalia, istituito dalla FIAB per l’aggiornamento periodico del progetto di rete cicloturistica nazionale proposto a Ministeri e Regioni a partire dal 2001, ha rilevato che alcune regioni hanno anticipato i contenuti della pianificazione nazionale, altre sono rimaste indietro e devono ancora impostare i piani e i programmi per arrivare, in tempo, all’approvazione del Piano Regionale della Mobilità Ciclistica (PRMC) e per predisporre i progetti necessari alla realizzazione della rete Bicitalia come previsto, rispettivamente, dall’art. 4, comma 4, e dall’art. 5 della legge 2/2018.

La finalità del seminario è quella di esaminare la situazione delle regioni meridional,  per definire meglio la posizione della FIAB in un contesto ricco di potenzialità. In particolare dovranno essere definiti “i nodi irrinunciabili” da collegare in rete Bicitalia nel Sud e i principali contenuti del PRMC.

Il Seminario si svolgerà dalle ore 10.30 alle ore 14.30 con eventuale prolungamento fino alle ore 16.00 per consentire la più ampia discussione dei temi trattati.

> 9:45 10.15 Caffè e registrazione

> 10:30 Saluti di Titti Vollero (FIAB Campania),  Antonio Daniele (FIAB  Napoli Cicloverdi).

> 10:45 Introduce e coordina Giovanni Cardinali (scadenze della legge quadro, ruolo della FIAB nel Sud per “supportare” le regioni nella redazione dei piani regionali di mobilità ciclistica e per la realizzazione della rete Bicitalia).

> 11:00 presentazione degli itinerari Bicitalia a Sud di Roma, programma di aggiornamento 2018, approfondimento caratteristiche Eurovelo e rete SNCT, aspetti salienti delle reti regionali tenuto, esame dell’attuazione dei protocolli MIT Regioni sulle ciclovie del SNCT (Adriatica, Acquedotto delle Puglie e Magna Grecia) a cura di Giuseppe Dimunno.

Al termine della presentazione inizieranno gli interventi da parte dei delegati di Abruzzo e Molise, Lazio, Calabria, Campania, Basilicata, Puglia e Sicilia (proposte per itinerari Bicitalia BI 1 EV7 Ciclovia del Sole, BI3 EV5 Francigena, BI 10 Ciclovia dei Borboni, BI11 Ciclovia degli Appennini, BI 13 Ciclovia dei Tratturi, BI 14 Ciclovia dei Tre mari), .

> 11:30 Sicilia: Marco Oddo (FIAB Catania)

> 11.40 Basilicata (FIAB Matera e FIAB Potenza)

> 12.00 Calabria: Carbone (Cosenza)

> 12.10 Campania: Vincenzo Russo (Area Tecnica FIAB Campania)

> 12.25 Puglia: Giuseppe Dimunno (FIAB Puglia coordinatore regionale)

> 12:40 Abruzzo e Molise: Giancarlo Odoardi (FIAB Pescara coordinatore regionale)

> 12:50 Lazio: Roberto Pallottini

Intervallo fra le 13.00 e le 13.20

Discussione aperta dalle 13.30 alle 14.15 (2-3 minuti per ogni intervento), con possibilità di prolungamento fino ore 15.45

Conclusioni di Giovanni Cardinali entro ore 16.00

Contatti:
T. Vollero (Coordinatrice FIAB Campania) fiab.campania@gmail.com – 3396795037

Sabato 6 gennaio 2018: La Ciclotombolella ovvero Party in Bici

Party in bici

Party in Bici: invito ad un bouffet sociale con premi per tutti i presenti alla festa (soci e non soci) e con la Ciclotobolella: premi riservati a tutti i soci FIAB Napoli CICLOVERDI iscritti per il 2018.

Epifania tutte le feste porta via!

Appuntamento: sabato 6 gennaio ore 18,00  presso la biblioteca Annalisa Durante a Forcella in Via Vicaria Vecchia 23  a due passi da via Duomo

Per i Soci 2018 ingresso gratuito (sarà possibile  iscriversi durante l’evento non oltre le 19,30)

Per i non soci  (parenti, amici, simpatizzanti) che accederanno alla festa è prevista una quota di iscrizione temporanea valida 1 giorno di  euro 5,00 e per i minori di 14 anni euro 2,00

sarà possibile parcheggio bici all’interno della Biblioteca in luogo sicuro

Vi aspettiamo tutti, soci, socie e simpatizzanti per Party in Bici l’evento che porterà doni a tutti i presenti ed anche ai soci FIAB Napoli CICLOVERDI che si sono iscritti per l’anno 2018.

Attenzione: – per chi partecipa all’evento e vuole essere in tempo all’estrazione dei premi della CICLOTOMBOLELLA riservati ai soci 2018 il termine ultimo per iscriversi sarà il 6 gennaio alle ore 19,30 nel luogo dell’evento  – per chi si iscrive online a FIAB o effettua il versamento via bonifico o conto corrente postale è indispensabile che invii l’attestazione dell’avvenuto versamento della quota sociale entro le ore 15,00 del 6 gennaio 2018 alla mail: cicloverdiposta@gmail.com  – oppure si rechi al luogo dell’evento con la ricevuta di versamento entro le 19,30 del 6 gennaio 2018

Alle ore 20,00 la tombola napoletana 

con  premi per tutti i presenti all’evento soci e non soci,

alle 20,30 vi sarà l’estrazione di ricchi premi tra i soci 2018 tra cui spiccherà il PRIMO PREMIO: una bici pieghevole!

vi aspettiamo numerosi !!!!!!!!

venerdì 22: auguri di Natale Cicloverdi

Fiab Napoli Cicloverdi per lo scambio degli auguri di Natale organizza una serata presso  l’ “Oasi figli in famiglia” ,alla quale sono invitati anche i simpatizzanti.

Si tratta di un ex fabbrica della Cirio in via Ferrante Imparato,111 trasformata grazie alle sapienti mani di Salvatore Manco un ottantaseienne ex artigiano utilizzando tutti materiali di riciclo.

Questa struttura l’Oasi ha qualcosa di magico e insieme rivoluzionario.

Un posto insomma in cui c’è tanto calore e solidarietà.

Il costo della cena e di circa € 15 a persona con il seguente menu:
a) antipasto di bruschette varie e polpettine rustiche
b) Pasta e patate con provola e spaghettone con il pomodoro del “piennolo”;
c) Peperoni all’insalata. – friarielli e scarola alla monachina;
d) Frittelle di mele e crostata di crema e amarene;
e) Vino gragnano e fiano/acqua minerale.

A richiesta menu vegetariano


Il tutto preparato dalle sapienti mani di donna Carmela Manco che gestisce da trenta anni la struttura e che è diventata la mamma di tutti….”i figli in famiglia”.
Inoltre abbiamo organizzato la musica dal “vivo”, Karaoke e dj per poter ballare e cantare, versando un piccolo contributo aggiuntivo.
Se volete saperne di più ecco il link http://www.figliinfamiglia.it/index.html
L’appuntamento è per venerdì 22 dicembre alle ore 20,00 presso la sede dell’Oasi figli di famiglia.
Vi aspettiamo numerosi anche con i familiari per scambiarci gli auguri e fare un brindisi al Natale e all’anno nuovo.
Per chi non viene in auto o bici(c’è possibilità di parcheggio al chiuso), si consiglia la Circumvesuviana(fermata San Giovanni- distanza 100 mt) o la linea 2 della Metropolitana(fermata San Giovanni-Barra-distanza 500 mt).


PER CHI PARTECIPA SI CHIEDE DI SCRIVERCI a cicloverdiposta@gmail.com  INDICANDO IL NUMERO DEGLI INVITATI.