Domenica 26 novembre: BICICLETTANDO per la Riviera di Ulisse tra Mare Arte, Archeologia e Cultura

Evento Ufficiale FIAB Napoli Cicloverdi
Con la gentile ospitalità di Vito Auriemma – Formia Turismo

Bici+treno per tutti i tipi di bici facile (due stelle**)

Giuda: Sandro Buonaiuto 393 7583400

TRENI
Da ROMA
Partenza
Roma Termini
ore 07.36
Arrivo
Formia
ore 09.04
Treno Regionale 12275

Ritorno
Minturno-Scauri
ore 17.43
Arrivo
Roma Termini
ore 19.43
Treno Regionale 12412

Da NAPOLI
Partenza
Napoli Centrale
ore 08,45
Arrivo
Formia
ore 09.54
Treno Regionale 12306
20 posti disponibili

Ritorno
Minturno-Scauri
ore 18.14
arrivo
Napoli Centrale ore 19.23
Treno Regionale 12309
20 posti disponibili

Informazioni sul Percorso
Difficolta’ Facile ** (su 5)
Per tutti tipi di bicicletta
Km. 20 circa

Alle ore 10,00 dalla Stazione F.S. di Formia ci dirigeremo alla Tomba di Cicerone dove il Presidente di Formia Turismo, Vito Auriemma, ci guiderà nella visita all’importante sito archeologico.
Il percorso continuerà con il Teatro Romano, la Torre di Castellone, il Cisternone (facoltativo perche e’ l”unico sito a pagamento €.3,00 a visitatore – prenotazione obbligatoria apertura esclusiva per la nostra visita al raggiungimento di un congruo numero di visitatori), Area Archeologica di Caposele dove si concludera’ il percorso cittadino.
Ci sposteremo al lungomare di Gianola dove sarà in atto l’evento Le vie di Bacco organizzato dall’associazione GianolAmare con stand gastronomici (facoltativo pranzo al sacco)
Dopo esserci ristorati andremo al Parco di Gianola dove vedremo i resti dell’imponente Villa di Mamurra ed il Porticciolo Romano; qui terminerà il nostro percorso e raggiungeremo la stazione F.S. di Minturno per il ritorno a Napoli.

INFORMAZIONI SUL PERCORSO
Facile, adatto a qualsiasi tipo o modello di bicicletta. Consigliato a tutti.
I principianti ed i più lenti sono i benvenuti. Uno degli scopi primari dell’associazione è far constatare ai meno esperti, a coloro che non vanno in bicicletta da tanto tempo, a chi, fino a poco tempo fa, non ci sapeva andare, che “SI PUO FARE “, che non è difficile, è utile, piacevole, benefico e rilassante.
Non è una corsa . È una lenta ciclopasseggiatachiacchierante.
Nessuno resterà indietro.

La partecipazione è da ritenersi autocertificazione di idoneità fisica.

La responsabilità per eventuali danni a persone o cose è personale.

L’Associazione FIAB NAPOLI CICLOVERDI , e l’organizzatore dell’escursione e la guida non assumono responsabilità per eventuali incidenti e/o danni a persone e/ o cose che si potessero verificare prima, durante e dopo l”escursione.

INVITI DI CARATTERE GENERALE PER UNA CORRETTA CICLO ESCURSIONE
È necessario partecipare con la bicicletta avente freni e cambio funzionanti, gomme gonfie ed adatte al percorso.
È necessario portare con sé una camera d ‘aria di scorta.
È necessario portare al seguito un gilet catarifrangente ( va bene anche quello a corredo dell’auto).
È necessario avere le luci anteriori (bianche) e posteriori (rosse); vanno bene anche quelle super economiche da 2 € facilmente reperibili).
È consigliato di indossare il casco.
È consigliato di indossare abbigliamento chiaro, adatto alle condizioni meteo.
E necessario rispettare il codice della strada.

Evento riservato ai soci FIAB regolarmente iscritti per l’anno in corso e per il 2018.
È possibile iscriversi anche durante l’escursione. Quota annua €.27,00 comprensiva di assicurazione R.C.
Potete leggere tutti i vantaggi e le convenzioni su http://www.cicloverdi.it/come-diventare-socio-cicloverdi.
Aperto ai non soci quale prima esperienza al fine di incontrarci, conoscerci, provare e trascorrere un momento di piacevole in bicicletta, tutti insieme, per poi valutare la possibilità di iscriversi.

IMPORTANTE
La FIAB NAPOLI CICLOVERDI non è un operatore turistico, pertanto, non fornisce un servizio di professionalità turistica.
Qualsiasi difficoltà si presenti, sia organizzativa che logistica, va affrontata collettivamente, tutti insieme.