Molise Fiab Felix

Evento organizzato da ANTONIO CELLITTI 3477825464 Presidente Fiab Sulmona e da FRANCESCO LANDOLFI 3396831431 Consigliere FIAB Napoli CICLOVERDI

Per chi proviene da Napoli Link percorso Google Maps autostrada,A! si esce a Caianello, si procede per Isernia. Superata Isernia la superstrada si divide in due direzioni. NON si prende per Campobasso ma bensi per Vasto Lanciano SS650. Sulla sinistra si costeggerà il grazioso paese di Pesche, dopo la galleria si passerà Sessano del Molise con un piccola zona industriale. Altra galleria e appenna si esce dalla galleria si trova l’uscita di Pescolanciano ,Chiauci, Chiarovilli,Vastogirardi ,Agnone. USCIRE
Pescolanciano è lì ad un chilometro. non serve salire sopra in paese ma sulla sulla SP78 Aquilonia, di fronte alla linea ferroviaria dismessa della Sulmona /Carpinone, cè un bel parcheggio. Bene ci dovremmo vedere li dove preparereno le nostre bici per fare il nostro giro
INCONTRO CON LE DUE FIAB ALLE ORE NOVE,
PARTENZA INDEROGABILE ORE NOVE E TRENTA ONDE EVITARE CORSE E SALTI DI PROGRAMMI PER TUTTI

Si parte con la bici da Pescolanciano. Dopo un primo km, sulla destra, prenderemo la strada (salita al 5% per 11km) che ci porterà a Pietrabbondante, grazioso e suggestivo paese arroccoccato che svetta sulla val Trigno un tempo famoso per essere stato santuario dei Sanniti . http://www.archeologicamolise.beniculturali.it/index.php?it/181/pietrabbondante-il-santuario ).
Se vogliamo, con 2 euro si può visitare.
Superato Pietrabbondande si prosegue per Staffoli altri 5 km al 5%) immersi nella natura per giungere al bivio Agnone/Staffoli. noi gireremo per Staffoli (tratto in discesa ed una volta giunti lì, si punta ad Vastogirardi (5km in salita al 5%).
Stando ai tempi all’interno del castello di Vastogirardi potremo mangiare e riempire la borraccia, presso
una fontanella. ( https://www.google.it/search?q=vastogirardi&client=firefox-b&dcr=0&tbm=isch&source=iu&pf=m&ictx=1&fir=Cs9KBQQMyH-NuM%253A%252C58jmJPLTo_FRzM%252C_&usg=__fLsDOP8M_zdbRCbnPQObWNzuqzs%3D&sa=X&ved=0ahUKEwiIj77lpZDXAhXmLsAKHX1oApMQ9QEIUTAI#imgrc=Cs9KBQQMyH-NuM: ).
Il resto del percorso è quasi tutta discesa. Quindi scendiamo per arrivare a Carovilli che sembra di stare in svizzera e poi chiudere a Pescolanciano da dove siamo partiti. Il giro sono 40 km. difficoltà 4° livello (4stelle****) molto impegnativo adatto a tutti i tipi di bici
Colazione al sacco gia pronta .