Domenica 1 giugno 2014 “Fior Di Giro”: costa e monti

Guida Francesco Landolfi 3396831431

incontro alle ore 7,45 alla stazione Circumvesuviana di porta Nolana , partenza col direttissimo delle 08,11. 
Alle 8,30 circa prenotazione telefonica di bocconcini e/o fior di latte .
Fermata a castellammare di stabia centro. 
Si sale in bici fino a Pimonte piazza roma per dolce in pasticceria tipica, riempimento di borracce da fontana, poi si continua fino ad Agerola .
Visita ad una cascata per prendere acqua ,
Se arriveremo per le ore 12 l’ultimo arrivato farà un fior di latte che verrà offerto ai restanti che l’hanno preceduto …
Facoltativo : acquisto caciocavallo provolone del monaco da un caseificio , fior di latte in un altro, infine visita a coloro che l’hanno pensato e prodotto (le vacche) .
Pranzo (leggeri sennò niente bagno in mare ) al sacco al parco corona discesa dalla cima coppi , furore col suo fiordo vista delle case che furono della anna magnani e roberto rossellini , praiano con bagno in spiaggio vicino africana , positano, meta di sorrento treno del ritorno alle ore 17,14 , oppure direttissimo delle 17,31 (meglio)
Procurarsi in anticipo biglietto U4 week end giornaliero dell’importo di euro 5,60.



il percorso si fa sotto la propria responsabilità , chi accetta si rende consapevole della lunghezza del percorso .
https://goo.gl/maps/LbhJs
http://www.openrunner.com/index.php?id=3666474&dis=56.952&uni=km

i tunnel di lava sabato 31 maggio Torre del Greco

Torre del Greco,
il giro parte dalle 16-30 17-00 , ci sono due percorsi molto affascinanti,uno si fa nelle grotte della basilica di Santa Croce e l’altro in quelle della chiesa di Santa Maria Assunta . Il costo è  di 5 euro,la visita durerà più di un’ora
appuntamento alle 15.00 al Terminus, a piazza Garibaldi, partenza 15.20.

Ritorno libero.Guida: O10307383_10203939190388540_8976346118995475300_nrazio Di Francia 347 6584221

Domenica 25 maggio 2014 – Memorial Gino Aji: i due passi sui Monti Alburni

Domenica 25 maggio 2014

 FIAB Napoli Cicloverdi

i due passi sui Monti Alburni

Memorial Gino Aji
bici + auto (**** molto difficile !! – per tutti i tipi di bici)
guida – Antonio Daniele 3337188318
IMPORTANTEcomunicare alla guida la partecipazione chiamando sul cellulare entro sabato 24 maggio ore 18,00

ricordiamo il segretario scomparso a dicembre 2008

con questa ciclo-escursione nei luoghi che Gino Aji ci ha fatto conoscere ed amare

gino aji

Ciao Gino !!!!

rendiamo omaggio a te che ci hai fatto conoscere il vero “Spirito d’ Avventura”

Appuntamento in auto  Piazza Garibaldi Hotel Terminus h. 7,45
 (ottimizzare i carichi con più bici e persone a bordo !)
partenza auto h 8,00 precise!
Autostrada Napoli-Salerno-Reggio Calabria
uscita Polla ore 10,00
arrivo a Sant’Arsenio h 10,15 dove si parcheggiano le auto in piazza
 
 incontri sul passo
Percorso dei due Passi (Passo Serra Corticato e Passo della Sentinella):
Sant’Arsenio, San Pietro al Tanagro, Prato Perillo (si devia a destra) per San Marco, Pozzale,
  “Serra del Corticato”, Sacco, Roscigno*, San Rufo, San Pietro al Tanagro, Sant’ Arsenio.
A Roscigno ci recheremo a Roscigno Vecchia paese abbandonato  negli anni cinquanta per una frana e che è visibile ora immutato nel tempo come era in un’istantanea scattata sessant’anni fa
Roscigno Vecchia 

Partenza in bici ore 10,30 da Sant’Arsenio e rientro  previsto ore 16,00 a Sant’Arsenio
link qui sotto a mappa e dislivello altimetrico
link per scaricare il file  . kml per visualizzazione su Google Hearth:
                       – dati percorso:
  • km. totali in bici km. 60,00
  • – dislivello totale metri 1.278
  • – pendenza massima in salita 13% 
  • – pendenza massima in discesa 16%.
Bici in ordine, camere d’aria di scorta, k-way, abbigliamento per basse temperature e…….Spirito d’Avventura!
Colazione al sacco con possibilità di approvvigionamenti in loco (BAR)

sabato 24 maggio CRYPTA NEAPOLITANA

10277583_10200932204787697_3828845758978505284_n alle ore 10,00 partenza da piazza vittoria , verso il parco vergiliano e la crypta neapolitana

Crypta neapolitana è una strada romana, splendido collegamento tra Fuorigrotta e Piedigrotta
in gran parte già messo in sicurezza,
la parte centrale, circa duecento metri necessita ancora di lavori di risistemazione.
Dobbiamo assolutamente recuperare questo pezzo di storia della città, avremo vantaggi enormi per la mobilità e per il turismo.
Questi sono gli eventi di cui Napoli ha bisogno ….
ogni pietra, ogni scala, ogni grotta può diventare una occasione di rilancio.
EVENTI PER SEMPRE……………
ci proviamo???

secondo le misurazioni compiute da Amedeo Maiuri la crypta neapolitana è lunga m. 700, larga dai m. 3,20 ai m. 2,80 e ha un’altezza massima di m, 5,60. E’ perfettamente rettilinea, tanto che in un giorno del mese di giugno, all’imbocco di Napoli si scorgeva il sole che tramontava dal lato opposto, verso Pozzuoli.
Attualmente essa non è percorribile.

conosciamo e liberiamo la città
percorsi per i piedi e per le bici,
investiamo in cultura e libertà

ciclisti urbani e cicloescursionisti