Domenica 15 Giugno 2014 ciclo-escursione al MONTE FAITO

DIFFICOLTÀ: **** alta o *** medio-alta (a seconda che si utilizzi solo la bici o anche il treno)

GUIDA: Claudio Caccavale (cGell. 329/7023520, email clambfr@libero.it)

Per info: http://it.wikipedia.org/wiki/Monte_Faito

TIPO DI BICI: mtb, ibrida (anche bici da corsa,  ma il tratto di strada che faremo scendendo dal Faito non è molto adatto a questo tipo di bici);

PERCORSO:

Per chi viene solo in bici: da Napoli si arriva a Vico Equense percorrendo la Statale 18, attraversando nell’ordine S.Giorgio a Cremano, Portici, Ercolano, Torre del Greco, Torre Annunziata dove devieremo prima di Pompei verso Castellammare e Vico Equense, dove ci raggrupperemo presso la stazione Circumvesuviana con chi sarà arrivato con altri mezzi (38km)

Per chi sceglie treno+bici: partenza dalla Terminale della Circumvesuviana di corso Garibaldi (o da altra stazione dove è più agevole salire a bordo) e arrivo a Vico Equense.

Nota bene: il trasporto delle bici in Circumvesuviana di norma non è consentito, ma spesso i controllori chiudono un occhio, specie se il treno non è affollato. Si propone questa soluzione del tutto aleatoria a solo titolo informativo e si declina ogni responsabilità in merito.

Per chi sceglie auto+bici: ritrovo  a Vico Equense presso la stazione Circumvesuviana.

Dopo esserci riforniti d’acqua presso le ottime fontanine locali da Vico Equense inizieremo la salita (18km) fino al piazzale della funivia(*), dove si gode un magnifico panorama su tutto il Golfo e potremo meritatamente consumare il nostro pranzo al sacco o rifocillarci presso il bar. I più ardimentosi potranno proseguire la salita verso il Santuario di S.Michele Arcangelo http://it.wikipedia.org/wiki/Santuario_di_San_Michele_Arcangelo_al_Monte_Faito   e la zona delle antenne radiotelevisive.

Dopo pranzo inizieremo la discesa (14km) verso Castellammare lungo la stradina che scende a zigzag lungo il versante nord; qui bisognerà prestare molta attenzione e non lasciarsi andare all’ebbrezza della velocità in quanto la pavimentazione è sconnessa, presenta diverse buche e pietrisco e alterna tratti di asfalto a sanpietrini. La discesa termina nei pressi della Reggia di Quisisana; da qui torneremo verso Castellammare, dove chi vorrà potrà prendere il treno per il ritorno.

Distanza totale in bici: 100 km circa.

(*) attualmente la Funivia è chiusa per manutenzione!

APPUNTAMENTI:

–        per chi parte in bici da Napoli: ore 7.30 piazza Garibaldi davanti all’hotel Terminus;

–        per chi arriva col treno o auto da Napoli: ore 09.30 presso il piazzale della stazione Circumvesuviana di Vico Equense.