Domenica 29 maggio: i due passi sui Monti Alburni

i due passi sui Monti Alburni
(Memorial Gino Aji)
bici + auto (**** molto difficile !! – per tutti i tipi di bici)
 
guida – Antonio Daniele 3337188318
IMPORTANTE: per un miglior coordinamento e per qualsiasi comunicazione importante obbligo di comunicare alla guida la partecipazione chiamando sul cellulare entro sabato 28 maggio ore 17,00;

Appuntamento in auto  Piazza Garibaldi Hotel Terminus h. 7,45
 (ottimizzare i carichi con più bici e persone a bordo !)
partenza auto h 8,00 precise!
Autostrada Napoli-Salerno-Reggio Calabria
uscita Polla (km 125 da Napoli ore 10,00) proseguire per Sant’Arsenio; h 10,15 nella piazza principale del paese si parcheggiano le auto.
 
Serra del Corticato
Percorso dei due Passi (Passo Serra Corticato e Passo della Sentinella):
Sant’Arsenio, San Pietro al Tanagro, Prato Perillo (si devia a destra) per San Marco, Pozzale,
  “Serra del Corticato”, Sacco, Roscigno*, San Rufo, San Pietro al Tanagro, Sant’ Arsenio.
*Da Roscigno ci recheremo a Roscigno Vecchia paese abbandonato  negli anni cinquanta per una frana e che è oggi immutato nel tempo come in un’istantanea scattata sessant’anni fa
 Roscigno Vecchia
Partenza in bici ore 10,30 da Sant’Arsenio e rientro  previsto ore 16,00 a Sant’Arsenio 
link qui sotto a mappa, dislivello altimetrico, file  . kml per visualizzazione su Google Hearth  e file .gpx per navigatore:
dati percorso:
  • km. totali in bici km. 60,00
  • – dislivello totale metri 1.278
  • – pendenza massima in salita 13% 
  • – pendenza massima in discesa 16%.
Bici in ordine, camere d’aria di scorta, k-way obbligatorio, abbigliamento per basse temperature, riserva d’acqua e…….Spirito d’Avventura!
Colazione al sacco con possibilità di approvvigionamenti in loco (BAR)

ricordiamo con questa ciclo-escursione nei luoghi che Gino Aji ci ha fatto conoscere ed amareil segretario CICLOVERDI scomparso a dicembre 2008 Gino Aji ci ha fatto conoscere ed amare

gino ajiGino Aji

Ciao Gino !!!!

rendiamo omaggio a te che ci hai fatto conoscere il vero “Spirito d’ Avventura”

sabato 28 maggio: L’altro versante dei Camaldoli di Napoli

Giro cittadino per raggiungere l’eremo dei camaldoli percorrendo vie a molti non conosciute
L’incontro avverrà alle ore 09.00 alla biglietteria della mostra d’oltremare a fianco allo stadio san paolo nei pressi della stazione FS campi flegrei . partenza ore 09,30.
Percorreremo via cupa vicinale terracina, via domenico padula, via marano pianura bella strada panoramica , via soffritto , via mandracchio a nazareth poi ultimo strattone e saremo a via dell’eremo dove dal belvedere possiamo vedere un panorama unico nel suo genere .
Il ritorno avverrà secondo le richieste dei partecipanti o come per l’andata o per via Iannelli, via pigna , mostra d’oltremare –
Il percorso è di circa tredici chilometri per un dislivello di circa seicento metri .
Sotto il percorso nel particolare anche se google maps omette strade private che percorreremo
https://goo.gl/maps/VnKD8ArJCEF2
Il giro è una uscita tra amici in luoghi dimenticati a molti.
Tranne il tratto breve trafficato di via cinthia/via provinciale montagna spaccata il resto si svolge su strade con poche auto .
Portare con sè casco, giubbotto rifrangente ,camera d’aria gonfiatore, attrezzi utili a fare piccole riparazioni alla bici .
INFO AL NUMERO 339 6831431 FRANCESCO
http://www.brigihttps/
https://it.wikipedia.org/wiki/Complesso_dell%27Eremo_dei_Camaldoli

Contattare: FRANCESCO 339 6831431
Tel:
Email:dott.landolfi@libero.it
Link al vostro sito:

https://www.facebook.com/events/1603741103286825/?active_tab=highlights
13254650_10208421835096388_5671941398612717536_o
Quota partecipazione: zero

Domenica 22 maggio: Bimbimbici in Mostra al Napoli Bike Festival

La nuova fiaba della bicicletta continua….

bimbimbici in mostra b

questa volta condurremo la carovana dei piccoli ciclisti al Napoli Bike Festival un evento di rilevanza nazionale che si svolge dal 20 al 22 maggio nello splendida cornice del Parco della Mostra d’Oltremare.

Appuntamento 1 per i bambini più grandi che pedalano bene (accompagnati in bici dai genitori) e per i grandi “bambini” : Piazza Vittoria ore 9,30 partenza ore 10,00 precise! percorso: Piazza Vittoria, Lungomare Caracciolo, Viale Gramsci, Piazza Sannazzaro,   salita Piedigrotta, ciclabile galleria Quattro Giornate, ciclabile Viale Augusto, Mostra D’Oltremare ingresso da ciclabile Viale Kennedy ( gli adulti pagano € 1,00 d’ingresso), arrivo al Napoli Bike Festival 

Appuntamento 2: per i ciclisti più piccoli accompagnati dai loro genitori, direttamente in Mostra D’Oltremare ( gli adulti pagano € 1,00 per accedere) dall’ingresso di Viale Kennedy da dove si accede al Napoli Bike Festival

 
Ci raduniamo tutti i ciclisti alle ore 11,00 in Mostra d’Oltremare presso il gazebo Cicloverdi da dove partirà una festosa pedalata alla scoperta delle bellezze del Parco guidati in bici dal “Pifferaio Magico”

pifferaio magico

Venite numerosi a scoprire le sorprese della giornata !
nostro referente Titti Vollero cell. 3396795037

sabato 7 maggio: Fior Di Giro 2016

DSCN7909DSCN7916DSCN7920DSCN7927DSCN7928https://www.facebook.com/media/set/?set=a.10208326914843441.1073742027.1621455094&type=1&l=4c64f20309

 

11156314_10205542193107138_4087779872989469714_n

Guida: Francesco Landolfi 3396831431

Cicloturismo gastronomico tra le bellezze selvagge di Agerola , panorami mozzafiato a picco sul mare della divina costiera sorrentina ed amalfitana poi assaggi di fior di latte e prodotti tipici dei monti lattari
La partenza del treno direttissimo della circumvesuviana è per le ore o8,11 treno numero 19 diciannove . Preferisco un treno direttissimo per le poche fermate
L’appuntamento sarà al binario (terzo binario in genere ) del treno della circumvesuviana . La stessa ha tre ingressi ovvero via galileo ferraris-porta nolana-piazza garibaldi.
Chi non sarà puntuale alla partenza del treno delle 8.11 dovrà rinunciare alla uscita
Occorrono due biglietti :
TIC NA 3 da 3,20 euro per l’andata napoli castellammare di stabia
TIC NA 5 da 4,50 euro per il ritorno meta di sorrento napoli centrale
 
 
Questi due biglietti possono essere acquistati anche in alcune stazioni metro linea uno
Biglietto EAV SOLO PER PRENDERE LA CIRCUMVESUVIANA Napoli Castellammare di Stabia 2,60 euro
Biglietto EAV per il ritorno Meta di Sorrento Napoli 3,60 euro.sempre solo per prendere la circumvesuviana unico viaggio .
Entrambi si comprano nelle biglietterie circuvesuviana considerate la fila per l’acquisto
questo il percorso per intero onde evitare sorprese e lamentele che sempre ci sono :
https://goo.gl/maps/CQ4efCHckLr
Percorso lungo sessantuno chilometri circa
Scenderemo tutti a Castellammare Centro dove in una pasticceria del centro proveremo la “scazzetta di prevete ” o altri dolci tipici stabiesi per incamerare energie per poi poter affrontare con zavorra più facilmente il tratto più ostico ovvero castellamare di stabia pimonte .
Con la sosta di Pimonte ci ricaricheremo di zuccheri PERSI in una pasticceria locale famosa per i dolci alla frutta raccolta nel loro orto e rifornimento acqua proveniente dal monte faito,
Si risale per ultimo tratto con tornanti fino ad agerola salendo su statale panoramica .
Sosta breve in una cascata di acqua proveniente dalla montagna per dirigersi al caseificio dove faremo assaggi di fior di latte, ricotta, provoloni e dove acquisteremo il necessaire per la pausa pranzo che avverrà in una terrazza panoramica .
Scendiamo rapidamente a furore il paese dipinto poi attraverseremo la costiera amalfitana per arrivare a praiano (bagno a mare sub condicio ) , positano fino al nastro azzurro poi un lungo discesone dirà fine alle salite portandoci diritto alla stazione circumvesuviana di meta di sorrento quindi a napoli centro
il percoso è lungo SESSANTUNO KILOMETRI
NON SI PRESTA ASSISTENZA DURANTE IL PERCORSO IN QUANTO E’ UNA USCITA TRA AMICI E POTETE TROVARE PURTROPPO AMICI BRAVI E AMICI INCAPACI DI FARE ASSISTENZA ,,
ESSERE AUTOSUFFICIENTI ovvero avere con sè una camera d’aria di scorta , gonfiatore casco giubbotto riflettente , attrezzi per manutenzione ordinaria , ma soprattutto B I C I I N O R D I N E .
per INFO- DUBBI (paure angosce) telefonatemi al numero 3396831431. FRANCESCO

 

13-15 maggio 2016: Minicicloraduno nel Parco Nazionale del Cilento – inaugurazione de “La Via Silente”

Warning Il Minicicloraduno è annullato per l’esiguo numero di prenotazioni raggiunto e per le previsioni di maltempo in zona pioggia-e-temporali ombrello

Warning ATTENZIONE: NON E’ ANNULLATO INVECE L’EVENTO DI INAUGURAZIONE DELLA VIA SILENTE DI SABATO 14 E DOMENICA 15 MAGGIO CHE TROVATE QUI SOTTO

-COORDINATORI

  • Antonio Daniele 3337188318
  • Simona Ridolfi 339580913

La Via Silente è un percorso circolare di circa 600 km che ripercorre i tratti costieri e si inoltra tra le montagne di uno dei Parchi Nazionali più grandi d’Italia: il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni; La via Silente è suddivisa in 15 tappe, con una tappa opzionale che raggiunge la vetta del monte Cervati (1898 m s.l.m.), deve il suo nome alle sonorità dei luoghi attraversati, in cui il silenzio si insedia prepotentemente, neutralizzando quasi del tutto i fastidiosi rumori delle attività umane…il suono del silenzio! ben rappresentato in questi versi di un poeta campano, Franco Arminio: ..”aspettami Maggio in un paese Campano dove non c’è nessuno. Voglio prendere il sole sopra una panchina, guardare il cane che arriva, il vecchio che passa. Voglio andare dove non suona la sveglia…..”
Il percorso prende inizio dal paesino di Castelnuovo Cilento, a pochi chilometri dallo scalo ferroviario di Vallo della Lucania – Castelnuovo.

-Come arrivare:

In treno: raggiungere la stazione di Vallo Della Lucania-Castelnuovo che dista c.a. 5,3 km con un dislivello in salita di m. 270 dal paese di Castelnuovo Cilento link del tratto Vallo Scalo-Castelnuovo click >>> QUI (ricordiamo che il sabato e la domenica la bici sui treni regionali in Campania non paga);

In auto: da qualsiasi direzione raggiungere Agropoli e poi direzione Vallo Scalo e poi Castelnuovo link tratto Agropoli-Castelnuovo click >>> QUI

 

– Informazioni utili

Infine qui sotto il programma di inaugurazione della Via Silente con l’elenco completo degli eventi “click” per aprire

inaugurazione de La Via Silente

ciclisti urbani e cicloescursionisti