Mobilità ciclistica in crisi. Petizione ed eventi per lanciare Sos al Comune

La situazione della ciclabilità a Napoli, anche alla luce degli ultimi provvedimenti di sospensione della pista ciclabile nella galleria Quattro Giornate, è veramente inquietante.
Sono troppi gli ostacoli che i ciclisti incontrano ancora sulla loro strada.
Le iniziative. La nostra petizione e le azioni congiunte con le altre associazioni a cui stiamo lavorando in queste ore.
Ci stanno a cuore la sicurezza e la mobilità sostenibile. Da giorni stiamo raccogliendo le firme per la nostra petizione (clicca qui) con la quale chiediamo al sindaco De Magistris  un “Lungomare libero dagli ostacoli per i ciclisti”. Manca poco per tagliare il traguardo delle 4 mila firme, aiutateci a raggiungere quota 5mila per far sentire la voce di tutti noi.
L’appuntamento. Lunedì 20 novembre, alle ore 20, poi si terrà un incontro del Direttivo – aperto a tutti i soci – presso la nostra sede di via San Liborio (piazza Carità) – per decidere quali azioni intraprendere assieme alle altre associazioni per sostenere la mobilità ciclistica in città. Partecipate!