30/03/2019 Bentornata primavera . Giro alla Pineta di Castelvolturno

Salutiamo la primavera raggiungendo la Riserva statale ed il Centro Raccolta Avifauna Selvatica di Castelvolturno (NON è l’Oasi dei Variconi)
I posti che ci sono stati riservati dal Corpo Forestale dello Stato sono 20 per gli iscritti alla FIAB con tessera 2019.

Guide Nico Messina
Francesco Landolfi

INFO e PRENOTAZIONI solo su whatsapp al numero 339 6831431
comunicando : Nome + numero tessera FIAB.
NON SI CONSIDERERANNO I “PARTECIPO” SU FACEBOOK
****************
PUNTI DI RITROVO

PUNTO 1 : uscita metropolitana “Linea 1” di CHIAIANO
Partenza alle ore 8:30
(posizione GPS https://goo.gl/maps/QdU868iJfq82)

dopo 19 km in lieve discesa arriveremo alle ore 9:30 circa al

PUNTO 2 : lido Varcadoro a Varcaturo per sosta VELOCE al bar
Partenza alle ore 9:45
(posizione GPS https://goo.gl/maps/QQEFee4urqB2)
ATTENZIONE :
Per chi parte da Napoli e transita da Bagnoli la distanza fino a Varcaturo è di 18 km con dislivello di 78 metri percorribile in circa 60/70 minuti.
Quindi partendo alle 8:30 da Bagnoli si arriva a Varcaturo e si prende anche il caffè…..
BAGNOLI NON E’ UN SITO DI AGGREGAZIONE UFFICIALE MA SOLO CONSIGLIATO

dopo 8 km pianeggianti arriveremo alle ore 10:00 al

PUNTO 3 : ingresso PINETA DI CASTELVOLTURNO
(posizione GPS https://goo.gl/maps/uVF38RNPSpr)
****************
PERCORSO
Consigliata MTB
Attraverseremo i comuni di :
Marano (strade asfaltate)
Calvizzano (strade asfaltate)
Qualiano (strade asfaltate – via Corigliano presenta il manto stradale con buche e brecciame – FARE ATTENZIONE)
Giugliano (Varcaturo e Lago Patria) (strade asfaltate)
Castelvolturno (Ischitella) (strade asfaltate)
per poi arrivare alla “Riserva” posta all’inizio di Villaggio Coppola

Totale andata : circa 27 km con circa 187 di dislivello in discesa
****************
IL RITORNO E’ LIBERO a cura, scelta e responsabilità di ogni partecipante.
****************
Esperti del Corpo Forestale ci faranno una lezione su animali e sulle specie vegetali selvatiche presenti in un percorso naturalistico di 1 km circa.
Dopo andremo a visitare del Centro Raccolta Avifauna Selvatica.

E’ presente un area pic nic con i servizi igienici dove consumeremo la colazione al sacco che ognuno di noi, eventualmente, si porterà
****************
Un ringraziamento al Direttore dell Ente Riserve Naturali Regionali Foce Volturno Costa Licola Lago Falciano dott. Giovanni SABATINO al Corpo Forestale Carabinieri che ci apriranno le porte di un paradiso naturalistico trasformando la normale gita in bici in una pedalata in un eden a molti sconosciuto
****************
PRIMA DI PARTECIPARE LEGGETE QUANTO SOTTO SCRITTO:

UTILI DI PORTARE CON SE:
– camera d’aria, gonfiatore
– giubbotto riflettente
– luci anteriori e posteriori
– CATENA per bloccare la bici in posto chiuso
– auricolari per poter rispondere al cellulare senza problemi.
****************
ATTENZIONE
Non è una gara ma una uscita in bicicletta amatoriale.
Pertanto ognuno, partecipando, tacitamente accetta e si assume la completa responsabilità della propria presenza, dispensando l’Associazione Cicloverdi Fiab Napoli, l’organizzatore e le guide da qualsivoglia responsabilità per eventuali infortuni e/o danni di qualsiasi genere e natura, subiti e procurati (per qualsiasi motivo) dai/ai Partecipanti che spontaneamente aderiscono all’escursione amatoriale in oggetto.
****************
CONDIZIONI DI ANNULLAMENTO
In caso di annullamento, per motivi meteo o qualsiasi altra motivazione, verrà data comunicazione per telefono a coloro che si prenoteranno per telefono e tramite questa pagina Facebook
****************
CONOSCO IL PROGRAMMA, FA PER ME?
Non sempre gli accompagnatori sono in grado di intervenire in caso di particolari difficoltà (fisiche, meccaniche).
Ogni partecipante si informi preventivamente sul programma e sul tipo di percorso (chilometri, dislivelli e difficoltà) leggendo la descrizione del percorso oppure contattando la guida mediante Messaggio personale su Facebook.
Chi vuole partecipare deve valutare bene se è effettivamente è in grado di partecipare e se la sua bicicletta è adeguata.
La bicicletta deve essere in perfetta efficienza.
Bisogna assicurarsi che i pneumatici siano in buono stato, gonfi e avere una camera d’aria di riserva; che i freni siano efficienti e il sellino sia all’altezza giusta.
Gli altri partecipanti durante le gite possono darvi una mano in caso di foratura, non possono invece rimediare alle inevitabili conseguenze di una cattiva manutenzione del mezzo.
Con la bicicletta in buono stato vi divertite voi e rispettate gli altri partecipanti evitando di far subire a loro i vostri contrattempi.
La partecipazione alla ciclo-escursione è gratuita.
****************
Consenso per la privacy. Informativa ai sensi dell’art. 13, d. lgs 196/2003.
I Suoi dati personali saranno utilizzati da Cicloverdi Fiab Napoli per l’invio della newsletter. Questi dati non verranno usati per altri scopi pubblicitari.
Ai sensi dell’art. 7, d. lgs 196/2003 potrà esercitare i relativi diritti, fra cui consultare, modificare i suoi dati o richiederne la cancellazione inviando una mail a: cicloverdiposta@gmail.com

(FL 2019-03-16 – 1.0)
(NM 2019-03-18 – 2.0)