DOMENICA 25 gennaio 2015: SANT’ANGELO IN FORMIS E MONTE TIFATA

Guida: Francesco Landolfi 3396831431 

Bici + Treno

Basilica Benedettina in S. Angelo In Formis

 

ANDATA

  • DA: Napoli Centrale 8,04            A: Caserta 8,52
  • Durata: 00:48  Regionale 24313

RITORNO

  • DA: Caserta 16.07                         A: Napoli Centrale 16.58
  • Durata: 00:51 Regionale 24334

Lunghezza: circa km. 40 ANDATA E RITORNO Strada Provinciale
Fondo stradale : asfaltato,
Sicurezza: 75%
Difficoltà: traffico
Inclinazione: pianeggiante con qualche saliscendi
Percorribilità: tutto l’anno
Bici consigliata: tutte con copertoni adatti a percorrere piccoli tratti di sterrato
Segnaletica dedicata: no
Ombreggiatura:65%
Temi: archeologia, natura.
Tempo di percorrenza: variabile

TAPPE

  1. Napoli-Caserta appuntamento ore 9,00 con il nostro amico Carlo Scatozza > fuori Reggia sosta bar vicino casa dove ha vissuto Vanvitelli per breve e veloce colazione
  2. Iniziamo a pedalare per le stradine interpoderali che collegano dall’Appia San Prisco a S.Angelo in Formis, alle pendici del Monte Tifata, alla scoperta delle sue bellezze, potenzialità e delle sue criticità, per giungere, alla Basilica Benedettina di S.Angelo in Formis, si farà poi un giro nel bosco di San Vito per deviare a Triflisco frazione di Bellona dove assaggeremo la pizza figliata in una pasticceria del posto
  3. Si proseguirà per Capua, con visita al centro storico e ritorno lungo l’appia con passaggio dinanzi all’anfiteatro campano a santa maria Cv. arrivo a Caserta Stazione ore 16.00 circa per chi ha più energia da spendere può proseguirà con bici fino a Napoli.