Domenica 25 novembre: Mons Draconis, Mondragone Massico lago Falciano con Cicloverdi MTB Group

Cicloverdi MTB Group Montis Dragonis
Girando intorno al Massico e lago Falciano

Faremo un giro intorno al monte Massico con partenza ed arrivo da/a Mondragone.

OBBLIGATORIO COMUNICARE PARTECIPAZIONE CON MESSAGGIO PRIVATO WHATSAPP AL CELL della Guida Nicola Messina 328.742.46.19 >> 

Per ulteriori info contattare le guide nella chat whatsup “Gruppo Bici” oppure nella sezione “Discussione” della pagina Facebook.

PUNTI DI AGGREGAZIONE :
Appuntamento con bici già pronte : ore 8:30 sul lungo mare Sinope
(piazzetta altezza incrocio con viale Michelangelo vedere link posizione GPS cliccando qui https://www.google.com/maps?q=41.109537,13.880514&hl=it&gl=it&shorturl=1)
PARTENZA: ore 9:00 PRECISE

ARRIVO presumibile alle auto per le 13:30

PERCORSO:  46 km
Il percorso è in parte stradale (asfalto) su strade aperte al traffico (domiziana ed Appia) ed in buona parte in sterrato (carrarecce, strade di campagna, con fondo argilloso (terreno), con presenza di sporadici sassi.
Partiremo dal lungomare di Mondragone (c’è una ciclabile) per immetterci sulla Domiziana.
Proseguiremo verso Lavagnole. Appena dopo Baia Azzurra (km 6,30) inizieremo il percorso sterrato.
Dopo aver superato la ferrovia Napoli/Roma arriveremo, dopo 6 km di sterrato saliscendi, a Piedimonte dove pootremo fare rifornimento di acqua alla fontana pubblica.
Percorreremo altri 2 km di sterrato per arrivare nel borgo di Carano.
Ancora altri 2 km di sterrato ci porteranno ad Avezzano/Sorbello e fino all’Appia (km 19,70) che percorreremo in SALITA fino a Cascano.
BREVE SOSTA Da Cascano per eventuale caffè.
Discesa sterrata fino al km 29,80.
Quindi asfalto per circa 1,2 km.
Nuovamente sterrato sino al lago di Falciano (km 35,60) e poi asfalto sino a il cimitero di Mondragone.
Da qui andremo alle auto.

RITORNO A CASA LIBERO

Pendenze :
in salita max 9,7 %
in discesa max 12,7 %
Dislivello circa 690 metri
Tempo previsto 4:45

tracciato e altimetria e tracciato GPS cliccando su questo link

Come per tutti gli eventi Cicloverdi / Cicloverdi MTB Group ci saranno “guida”, “pali” e “scopa”.

ASSOLUTAMENTE OBBLIGATORIO :
1. CASCO
2. BICI CON RUOTE TASSELLATE, FRENI IN PERFETTA EFFICIENZA ED AMMORTIZZATORE ANTERIORE
NON SARANNO AMMESSE BICI CON RUOTE LISCE, IBRIDE E BDC
3. PREPARAZIONE TECNICA CON DIMESTICHEZZA NEL FUORISTRADA
4. PREPARAZIONE FISICA ADEGUATA
5. CAMERE D’ARIA E/O BOMBOLETTE “GONFIA E RIPARA” E GONFIATORE
6. DISTANZIARE IL BIKER CHE CI PRECEDE PER EVITARE COLLISIONI
7. SPOSTARSI DI LATO IN CASO DI INCERTEZZE O CADUTE PER NON OSTACOLARE CHI CI SEGUE EVITANDO DI ESSERE INVESTITI
9. ACQUA DA BERE IN GIUSTA QUANTITA’
10. AURICOLARI PER POTER PARLARE AL TELEFONO (se necessario) SENZA PROBLEMI

Prima della partenza verrà assegnato il classico ruolo di “scopa” e “palo” a più bikers.

## NOTE ED AVVISI INDISPENSABILI DA LEGGERE ##
Se il gruppo sarà numeroso aumenterà il rischio di disperderci, quindi si consiglia di portare con sé il numero del cellulare di amici/conoscenti presenti (alcuni operatori non hanno campo), un kit di attrezzi per le emergenze, oltre alla camera daria di scorta con gonfiatore.
Non è una gara ma una uscita in mtb amatoriale; pertanto ognuno, partecipando, tacitamente accetta e si assume la completa responsabilità della propria presenza, dispensando i Cicloverdi e la guida da qualsivoglia responsabilità per eventuali infortuni e/o danni di qualsiasi genere e natura, subiti e procurati (per qualsiasi motivo) dai/ai partecipanti, che spontaneamente aderiscono allescursione amatoriale in oggetto..

ATTENZIONE
Non è una gara ma una uscita in bicicletta amatoriale.
Pertanto ognuno, solo partecipando, tacitamente accetta e si assume la completa responsabilità della propria presenza, dispensando l’Associazione Cicloverdi FIAB Napoli, gli organizzatori ed il capogita da qualsivoglia responsabilità per eventuali infortuni e/o danni di qualsiasi genere e natura, subiti e procurati (per qualsiasi motivo) dai/ai Partecipanti che spontaneamente aderiscono allescursione amatoriale in oggetto.
In caso di annullamento, per motivi meteo o qualsiasi altra motivazione, verrà data comunicazione sulla pagina dell’evento Facebook entro le ore 07:00 del giorno 25/11/2015 tramite la chat Whats-up “Gruppo bici”.

CONOSCO IL PROGRAMMA, FA PER ME?
Non sempre gli accompagnatori sono in grado di intervenire in caso di particolari difficoltà (fisiche, meccaniche).
Ogni partecipante si informi preventivamente sul programma e sul tipo di percorso (chilometri, dislivelli e difficoltà) leggendo la descrizione del percorso oppure contattando la guida mediante Messaggio personale su Facebook.
Chi vuole partecipare deve valutare bene se è effettivamente è in grado di partecipare e se la sua bicicletta è adeguata.
La bicicletta deve essere in perfetta efficienza.
Bisogna assicurarsi che i pneumatici siano in buono stato, gonfi e avere una camera daria di riserva; che i freni siano efficienti e il sellino sia allaltezza giusta.
Gli altri partecipanti durante le gite possono darvi una mano in caso di foratura, non possono invece rimediare alle inevitabili conseguenze di una cattiva manutenzione del mezzo.
Con la bicicletta in buono stato vi divertite voi e rispettate gli altri partecipanti evitando di far subire a loro i vostri contrattempi.
La partecipazione alla ciclo-escursione è gratuita.

In LINK seguenti vi sono una liberatoria per i minori non accompagnati
ed una Liberatoria maggiorenni liberatoria per coloro che non sono iscritti a nessuna associazione FIAB.

Entrambe vanno lette sottoscritte in ogni loro parte e consegnata alla partenza con allegata fotocopia del documento di riconoscimento