l’irrefrenabile leggerezza di Orazio Di Francia

ecco era proprio questa immagine gioiosa, leggera, pacifica che confortava gli sguardi del dolore di stamattina.
ed io ho ripensato alla sua irrefrenabile leggerezza, alla sua gentilezza, al modo garbato di parlare, convincere e di obiettare.
Sono certa che abbiamo perso un patrimonio di buone maniere, ci mancherà il suo essere pacatamente presente
il suo sorriso, i suoi piaceri contagiosi …
in me resta il dispiacere di non aver saputo apprezzare sufficientemente
quello che ora non c’è più.
Ciao carissimo Orazio
stamattina saresti stato orgoglioso del tuo meraviglioso figliolo10346628_10202638801065643_4281560558451328714_n.
vi chiedo scusa se vi lascio, ma devo andare!: Orazio Di Francia
a presto un evento per ricordare Orazio come lui avrebbe voluto!