2 Ottobre 2016 – Paestum: bici + treno + mongolfiera –

ESCURSIONE PAESTUM

DOMENICA 2-10-2016
Guida: Alfonso Cucciniello 3383611074
Bici + Treno + Mongolfiera


ANDATA
• DA: Napoli Centrale 7.55 A: Salerno 8.38
• Durata: 00:45 Regionale 3455

RITORNO 2 possibilità:

(1) • DA: Salerno 17:02 A: Napoli Centrale 17:40
• Durata: 0:38 Regionale 2430

(2) • DA: Salerno 18:43 A: Napoli Centrale 19:20
• Durata: 0:37 Regionale 2432

Costo treni € 8.60 andata e ritorno + BICI GRATUITA

Lunghezza: circa km. 70 Strada Provinciale
Fondo stradale : asfaltato,
Sicurezza: 75%
Difficoltà: traffico
Inclinazione: pianeggiante e piccole salite
Percorribilità: tutto l’anno
Bici consigliata: tutte
Segnaletica dedicata: no
Ombreggiatura:65%
Temi: archeologia, natura
Tempo di percorrenza: variabile
TAPPE
1. Napoli – Salerno con treno
2. Salerno > Paestum con bici visita zona Archeologica + Zona Templi ingressi liberi GRATIS (Decreto Franceschini) MUSEI GRATIS OGNI PRIMA DOMENICA DEL MESE. “Viene infatti istituita la ‘Domenica al museo’ nel corso della quale, ogni prima domenica del mese, tutti i luoghi della cultura statali saranno visitabili gratuitamente.
3. Sosta pranzo zona Templi
4. Paestum > Salerno
5. Salernoi > Napoli con treno

PRANZO: UNA SOSTA RISTORO PRESSO I TANTI CASEIFICI O CONSIGLIABILE LA BOTTEGA DEL GUSTO ZONA TEMPLI CON PIATTI TIPICI GIA’ SPERIMENTATA NEL 2014 CON GIRO SIMILE

Importante: Bici in ordine, camera d’ aria di scorta, acqua, tuta da ciclista, casco etc.
IMPORTANTE : Le prenotazioni si chiudono entro le ore 18.00 del venerdi 30 settembre 2016 SE SI RAGGIUNGE IL NUMERO DI 20 BICI ANCHE PRIMA FARO’ ELENCO DI AGGIORNERO’ DI VOLTA IN VOLTA
– COMUNQUE SE UNO VUOLE ARRIVARE CON MEZZI PROPRIO SALERNO APPUNTAMENTO FUORI STAZIONE FERROVIARIA DI SALERNO ALLE ORE 8,45

IMPORTANTE PER PRENOTARE CHIAMARE SOLO LA GUIDA IL PARTECIPA SU FB NON INDICA PRENOTAZIONE
________________________________________
Prima della gita
Conosco il programma, fa per me? Non sempre gli accompagnatori sono in grado di intervenire in caso di particolari difficoltà (fisiche, meccaniche). Ogni partecipante si informa preventivamente sul programma e sul tipo di percorso (chilometri, dislivelli, e difficoltà ). Chi vuole partecipare deve valutare bene se è effettivamente in grado di partecipare e se la sua bicicletta è adeguata. La bicicletta deve essere in perfetta efficienza. Bisogna assicurarsi che i pneumatici siano in buono stato, gonfi e avere una camera d’aria di riserva; che i freni siano efficienti e il sellino sia all’altezza giusta. Gli altri partecipanti durante le gite possono darvi una mano in caso di foratura, non possono invece rimediare alle inevitabili conseguenze di una cattiva manutenzione delle mezzo. Con la bicicletta in buono stato vi divertite voi e rispettate gli altri partecipanti evitando di far subire a loro i vostri contrattempi.

N.B. SI PREGA VIVAMENTE DI RISPETTARE GLI ORARI DI APPUNTAMENTO
GRAZIE

info ;  Alfonso Cucciniello 3383611074